E.C.M.

Educazione Continua in Medicina

Catalogo regionale delle attività formative

Denominazione Legale del Provider
CASA DI CURA VILLA BERICA S.P.A.
Id del Provider
76
Id Evento
76-37432
Tipologia dell'offerta formativa
RES
Destinatari dell'evento
  • Altro personale
  • Personale dipendente
Titolo
INTERPRETAZIONE DELL'E.C.G. NELLE PRINCIPALI PATOLOGIE CARDIACHE
Provincia
VICENZA
Comune
VICENZA
Indirizzo
VIA G. CAPPAROZZO, 10
Luogo
CASA DI CURA VILLA BERICA SPA
Data inizio
20/04/2017
Data fine
20/04/2017
Obiettivo strategico Nazionale
Obiettivo strategico Regionale
Professioni / Discipline
InfermiereInfermiere   
Medico chirurgoAllergologia ed immunologia clinica    Anatomia patologica    Anestesia e rianimazione    Angiologia    Audiologia e foniatria    Biochimica clinica    Cardiochirurgia    Cardiologia    Chirurgia generale    Chirurgia maxillo-facciale    Chirurgia pediatrica    Chirurgia plastica e ricostruttiva    Chirurgia toracica    Chirurgia vascolare    Continuità assistenziale    Cure palliative    Dermatologia e venereologia    Direzione medica di presidio ospedaliero    Ematologia    Endocrinologia    Epidemiologia    Farmacologia e tossicologia clinica    Gastroenterologia    Genetica medica    Geriatria    Ginecologia e ostetricia    Igiene degli alimenti e della nutrizione    Igiene, epidemiologia e sanità pubblica    Laboratorio di genetica medica    Malattie dell'apparato respiratorio    Malattie infettive    Malattie metaboliche e diabetologia    Medicina aeronautica e spaziale    Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro    Medicina dello sport    Medicina di comunità    Medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza    Medicina fisica e riabilitazione    Medicina generale (medici di famiglia)    Medicina interna    Medicina legale    Medicina nucleare    Medicina termale    Medicina trasfusionale    Microbiologia e virologia    Nefrologia    Neonatologia    Neurochirurgia    Neurofisiopatologia    Neurologia    Neuropsichiatria infantile    Neuroradiologia    Oftalmologia    Oncologia    Organizzazione dei servizi sanitari di base    Ortopedia e traumatologia    Otorinolaringoiatria    Patologia clinica (laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia)    Pediatria    Pediatria (pediatri di libera scelta)    Privo di specializzazione    Psichiatria    Psicoterapia    Radiodiagnostica    Radioterapia    Reumatologia    Scienza dell'alimentazione e dietetica    Urologia   
Tipologia dell'evento
Corso di aggiornamento teorico e/o pratico (massimo 200 partecipanti)
Numero partecipanti
20
Responsabili Scientifici
Nome Cognome Qualifica Curriculum vitae
ANNABERTOLIMEDICO ANESTESISTACV dr ssa Bertoli.pdf.p7m
Docente / Relatore / Tutor
Nome Cognome Ruolo Titolare/sostituto Curriculum vitae
RICCARDODEGODOCENTEtitolareCV Dego Riccardo_3_2017.pdf.p7m
ANNABERTOLIDOCENTEtitolareCV dr ssa Bertoli.pdf.p7m

Programma attività formativa

Razionale
Il corso si prefigge, mediante un approccio sistematico, l’apprendimento dell’elettrocardiogramma con un’analisi passo dopo passo di ogni singolo elemento che compone un ecg. Lo scopo è fornire utili elementi per il riconoscimento di aritmie pericolose per la vita e di potenziali sindromi coronariche acute (Scala metodologia proposta: metodo dei 6 e dei 9 step) ha la peculiarità di far comprendere il ciclo cardiaco fisiologico e le varianti per le principali patologie, per poter interpretare correttamente la maggior parte dei tracciati elettrocardiografici. Verranno fornite altresì nozioni di terapia farmacologica d'urgenza per un'efficace collaborazione con il medico rianimatore.
Risultati attesi
acquisire/aggiornare le conoscenze su: -Il sistema di conduzione elettrica del cuore -Registrazione corretta di un elettrocardiogramma -Approccio sistematico per l'analisi di un ECG saper riconoscere le anomalie del ritmo cardiaco mediante il metodo dei 6 step il discente dovrà acquisire le competenze per inquadrare il paziente che presenta le anomalie elettrocardiografiche trattate nel corso e decidere come trattare in modo efficace e sicuro il paziente riconoscere le anomalie del tracciato elettrocardiografico mediante analisi dell'ECG a 12 derivazioni, mediante il metodo dei 9 step

Programma del 20/04/2017

Provincia Sede
VICENZA
Comune Sede
VICENZA
Indirizzo Sede
VIA G. CAPPAROZZO, 10
Luogo Sede
CASA DI CURA VILLA BERICA SPA
Dettaglio Attività
Orario Inizio Orario Fine Argomento Docente/Tutor Risultato Atteso Obiettivi Formativi Metodologia Didattica Ore attività
14:30 15:15 Cenni di anatomia e fisiologia cardiocircolatoria Come evitare artefatti ed errori in fase di registrazione di un elettrocardiogramma Identificare le singole onde componenti l'ECG e i relativi intervalli DEGO acquisire/aggiornare le conoscenze su: -Il sistema di conduzione elettrica del cuore -Registrazione corretta di un elettrocardiogramma -Approccio sistematico per l'analisi di un ECG Acquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione (metodologia frontale) 00:45
15:15 16:30 -Ritmi sinusali -Ritmi atriali -Ritmi giunzionali o nodali -Ritmi ventricolari -Blocchi atrioventricolari Terapia farmacologica e/o elettrica per la risoluzione dell'evento patologico BERTOLI DEGO saper riconoscere le anomalie del ritmo cardiaco mediante il metodo dei 6 stepAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione (metodologia frontale) 01:15
16:30 16:45 PAUSA00:15
16:45 17:45 Blocchi di branca (Dx e Sn) -Angina, ischemia e infarto -Ipertrofia atriale dx e sn -Ipertrofia ventricolare dx e sn -Wolf -Parkinson-White -Sindrome di Brugada -Squilibri elettrolitici -Intossicazione digitalica Terapia farmacologica e/o elettrica per la risoluzione dell'evento patologico BERTOLI riconoscere le anomalie del tracciato elettrocardiografico mediante analisi dell'ECG a 12 derivazioni, mediante il metodo dei 9 stepAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione (metodologia frontale) 01:00
17:45 18:45 Interpretazione da parte dei discenti di tracciati elettrocardiografici, tramite software di simulazione Domande e risposte BERTOLI DEGO il discente dovrà acquisire le competenze per inquadrare il paziente che presenta le anomalie elettrocardiografiche trattate nel corso e decidere come trattare in modo efficace e sicuro il pazienteAcquisire competenze per l'analisi e la risoluzione di problemi Presentazione e discussione di problemi o di casi didattici in grande gruppo (metodologia interattiva) 01:00
18:45 19:00 VALUTAZIONE APPRENDIMENTO00:15

Brochure dell'evento
Verifica apprendimento partecipanti
Questionario (test)
Durata
04:00
Crediti attribuiti all'evento
5.3
Responsabile segreteria organizzativa
Nome Cognome Email Telefono Cellulare
PIERPAOLOTRENTINP.TRENTIN@VILLABERICA.COM0444 219137349 7521857
Tipo materiale durevole rilasciato ai partecipanti
Slide di presentazione dei docenti
Quota partecipazione
0.00
È previsto solo l'uso della lingua italiana?
Si
Verifica presenza partecipanti
Firma di presenza
Verifica a distanza di tempo delle ricadute formative
No
L'Evento è sponsorizzato?
No
Sono presenti forme di finanziamento?
No
L'evento si avvale di partner?
No
È prevista una procedura di verifica della qualità percepita
Si