E.C.M.

Educazione Continua in Medicina

Catalogo regionale delle attività formative

Denominazione Legale del Provider
AZIENDA ULSS N. 6 EUGANEA
Id del Provider
53
Id Evento
53-202468
Tipologia dell'offerta formativa
RES
Destinatari dell'evento
  • Altro personale
  • Personale dipendente
Titolo
11° CORSO RESIDENZIALE DI GASTROENTEROLOGIA ED ENDOSCOPIA DIGESTIVA
Provincia
PADOVA
Comune
CAMPOSAMPIERO
Indirizzo
VIA PIETRO COSMA 1
Luogo
Aula didattica Servizio di Endoscopia / Aula Morgagni P.O. Camposampiero
Data inizio
28/09/2017
Data fine
14/12/2017
Date Intermedie
  • 19/10/2017
  • 23/11/2017
Obiettivo strategico Nazionale
Obiettivo strategico Regionale
Professioni / Discipline
Medico chirurgoAllergologia ed immunologia clinica    Anatomia patologica    Anestesia e rianimazione    Angiologia    Audiologia e foniatria    Biochimica clinica    Cardiochirurgia    Cardiologia    Chirurgia generale    Chirurgia maxillo-facciale    Chirurgia pediatrica    Chirurgia plastica e ricostruttiva    Chirurgia toracica    Chirurgia vascolare    Continuità assistenziale    Cure palliative    Dermatologia e venereologia    Direzione medica di presidio ospedaliero    Ematologia    Endocrinologia    Epidemiologia    Farmacologia e tossicologia clinica    Gastroenterologia    Genetica medica    Geriatria    Ginecologia e ostetricia    Igiene degli alimenti e della nutrizione    Igiene, epidemiologia e sanità pubblica    Laboratorio di genetica medica    Malattie dell'apparato respiratorio    Malattie infettive    Malattie metaboliche e diabetologia    Medicina aeronautica e spaziale    Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro    Medicina dello sport    Medicina di comunità    Medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza    Medicina fisica e riabilitazione    Medicina generale (medici di famiglia)    Medicina interna    Medicina legale    Medicina nucleare    Medicina termale    Medicina trasfusionale    Microbiologia e virologia    Nefrologia    Neonatologia    Neurochirurgia    Neurofisiopatologia    Neurologia    Neuropsichiatria infantile    Neuroradiologia    Oftalmologia    Oncologia    Organizzazione dei servizi sanitari di base    Ortopedia e traumatologia    Otorinolaringoiatria    Patologia clinica (laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia)    Pediatria    Pediatria (pediatri di libera scelta)    Privo di specializzazione    Psichiatria    Psicoterapia    Radiodiagnostica    Radioterapia    Reumatologia    Scienza dell'alimentazione e dietetica    Urologia   
Tipologia dell'evento
Corso di aggiornamento teorico e/o pratico (massimo 200 partecipanti)
Numero partecipanti
25
Responsabili Scientifici
Nome Cognome
DiegoFregonese
Docente / Relatore / Tutor
Nome Cognome Ruolo Titolare/sostituto
DiegoFregoneseDOCENTEtitolare
PaoloZecchin DOCENTEsostituto
StefanoBenvenutiTUTORtitolare
PaoloBocusTUTORtitolare
FabioFarinatiDOCENTEtitolare
PietroFamiliariDOCENTEtitolare
GiovanniDe PretisTUTORtitolare
MassimilianoMutignaniTUTORtitolare
LuciaPiazziDOCENTEtitolare
MaurizioAzzurroDOCENTEtitolare
PaoloPalliniDOCENTEtitolare
EmilioBallan DOCENTEtitolare
ElenaCampion DOCENTEtitolare
PietroFamiliariTUTORtitolare
MichaelHaefnerTUTORtitolare
ArmandoGabbrielliTUTORtitolare
LivioCipollettaTUTORtitolare
FaustoChiloviDOCENTEtitolare
MicheleDe BoniDOCENTEtitolare
AlessandroCaroliDOCENTEtitolare
GiuseppeGalloroTUTORtitolare
MaurizioZilliTUTORtitolare
GiuseppeGalloroDOCENTEtitolare
StefaniaPallaroDOCENTEtitolare
AntonellaPierobonDOCENTEtitolare
RobertoPontariniDOCENTEtitolare
GiorgioDiamantisDOCENTEsostituto
AnnaMarinielloDOCENTEsostituto
AttilioPirilloDOCENTEsostituto
TizianaSlongoDOCENTEsostituto
RiccardoArticoDOCENTEtitolare
CristinaAngoneseDOCENTEtitolare
PieralbertaRavagnanDOCENTEsostituto
BastianelloGermana'TUTORtitolare
FabioMonicaTUTORtitolare
LucaFrulloniDOCENTEtitolare
MauroCassaroDOCENTEtitolare
TeodoroSavaDOCENTEtitolare
CristianoCrostaTUTORtitolare
MonicaFabbian DOCENTEtitolare
SoniaGenesinDOCENTEtitolare
PaolaLolatoDOCENTEtitolare
AndreaMarangoniDOCENTEtitolare
DanielaScapinDOCENTEtitolare
MarilenaSerenaDOCENTEtitolare
PaoloBocusDOCENTEtitolare
EMILIOMORPURGODOCENTEtitolare
GaetanoMastropaoloTUTORtitolare
AlessandroZambelliTUTORtitolare
RomanoSassatelliTUTORtitolare
Giacomo CarloSturnioloDOCENTEtitolare
FRANCADE LAZZARIDOCENTEtitolare

Programma attività formativa

Razionale
Il Medico Specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva, affronta quotidianamente molte patologie, di cui alcune, poiché complesse, sconfinano anche in altri settori specialistici (internistico, chirurgico, oncologico, anestesiologico, anatomo-patologico, radiologico e dietologico). E’ fondamentale offrire al paziente affetto da queste patologie soluzioni diagnostiche e terapeutiche costantemente aggiornate. Quindi per lo Specialista Gastroenterologo vi è l’obbligo di aggiornamento, non solo sulla singola patologia digestiva, ma anche sulle tecniche endoscopiche attinenti. Come abbiamo accennato, oltre a un’accurata diagnosi è importante un adeguato intervento terapeutico e di follow-up, a volte multi-disciplinare, motivo per cui, l’attività del Gastroenterologo Endoscopista si interseca sempre più con quella di altre branche specialistiche. Nell’attività dello Specialista Ospedaliero in Gastroenterologia, l’Endoscopia Digestiva ha assunto un ruolo sempre più cruciale, con riferimento a tecniche diagnostiche ed operative, sempre più complesse e in continuo e rapido aggiornamento.
Risultati attesi
far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato Digerente aumentare il grado di conoscenza sulle tecniche di Endoscopia Digestiva Operativa far acquisire conoscenze teoriche e le abilità pratiche nella Gastroenterologia ed Endoscopia

Programma del 28/09/2017

Provincia Sede
PADOVA
Comune Sede
CAMPOSAMPIERO
Indirizzo Sede
VIA PIETRO COSMA 1
Luogo Sede
Aula didattica Servizio di Endoscopia / Aula Morgagni P.O. Camposampiero
Dettaglio Attività
Orario Inizio Orario Fine Argomento Docente/Tutor Risultato Atteso Obiettivi Formativi Metodologia Didattica Ore attività
08:30 13:30 Endoscopia “live”Pontarini Marangoni Pallaro Diamantis Campion Familiari Slongo Pierobon Mariniello Ballan Fabbian Genesin Haefner Fregonese Zecchin Lolato Benvenuti Pirillo Bocus Scapin Serena aumentare il grado di conoscenza sulle tecniche di Endoscopia Digestiva OperativaAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Dimostrazione senza esecuzione diretta da parte dei Partecipanti (metodologia frontale) 05:00
13:30 14:30 PAUSA01:00
14:30 15:00 EpatocarcinomaFarinati far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
15:00 15:30 POEMFamiliari Zecchin far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
15:30 16:00 Lesioni iatrogene del SESDiamantis Artico far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
16:00 16:30 Ecoendoscopia nelle lesioni epaticheMariniello Bocus far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
16:30 17:00 Epatectomia selettivaSlongo MORPURGO far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
17:00 17:30 Journal Club e discussioneRavagnan Angonese far acquisire conoscenze teoriche e le abilità pratiche nella Gastroenterologia ed EndoscopiaAcquisire competenze per l'analisi e la risoluzione di problemi Presentazione e discussione di problemi o di casi didattici in grande gruppo (metodologia interattiva) 00:30

Programma del 19/10/2017

Provincia Sede
PADOVA
Comune Sede
CAMPOSAMPIERO
Indirizzo Sede
VIA PIETRO COSMA 1
Luogo Sede
Aula didattica Servizio di Endoscopia / Aula Morgagni P.O. Camposampiero
Dettaglio Attività
Orario Inizio Orario Fine Argomento Docente/Tutor Risultato Atteso Obiettivi Formativi Metodologia Didattica Ore attività
08:30 13:30 Endoscopia “livePontarini De Pretis Marangoni Pallaro Diamantis Campion Monica Slongo Pierobon Mariniello Germana' Ballan Fabbian Genesin Fregonese Zecchin Mutignani Lolato Pirillo Scapin Serena aumentare il grado di conoscenza sulle tecniche di Endoscopia Digestiva OperativaAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Dimostrazione senza esecuzione diretta da parte dei Partecipanti (metodologia frontale) 05:00
13:30 14:30 PAUSA01:00
14:30 15:00 PancreasFrulloni far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
15:00 15:30 Importanza della citologia sulle patologie della VBDiamantis Cassaro far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
15:30 16:00 La pancreatografia ascendenteMariniello Fregonese far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
16:00 16:30 Nuove terapie nel K pancreas avanzatoSlongo Sava far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
16:30 17:00 Journal Club e discussioneRavagnan Angonese far acquisire conoscenze teoriche e le abilità pratiche nella Gastroenterologia ed EndoscopiaAcquisire competenze per l'analisi e la risoluzione di problemi Presentazione e discussione di problemi o di casi didattici in grande gruppo (metodologia interattiva) 00:30

Programma del 23/11/2017

Provincia Sede
PADOVA
Comune Sede
CAMPOSAMPIERO
Indirizzo Sede
VIA PIETRO COSMA 1
Luogo Sede
Aula didattica Servizio di Endoscopia / Aula Morgagni P.O. Camposampiero
Dettaglio Attività
Orario Inizio Orario Fine Argomento Docente/Tutor Risultato Atteso Obiettivi Formativi Metodologia Didattica Ore attività
08:30 13:30 Endoscopia “live”Pontarini Marangoni Gabbrielli Pallaro Diamantis Campion Zambelli Slongo Pierobon Cipolletta Mariniello Ballan Fabbian Genesin Mastropaolo Fregonese Zecchin Lolato Pirillo Scapin Serena aumentare il grado di conoscenza sulle tecniche di Endoscopia Digestiva OperativaAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Dimostrazione senza esecuzione diretta da parte dei Partecipanti (metodologia frontale) 05:00
13:30 14:30 PAUSA01:00
14:30 15:00 Futuro dell’ endoscopiaChilovi far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
15:00 15:30 La gastrite autoimmuneDe Boni far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
15:30 16:00 Terapia eradicante Hp: NovitàDiamantis Caroli far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
16:00 16:30 Manifestazioni extraintestinali nella celiachiaPiazzi Mariniello far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
16:30 17:00 Come fare la “gastroscopia perfetta”Slongo Azzurro far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
17:00 17:30 Journal Club e discussioneRavagnan Angonese far acquisire conoscenze teoriche e le abilità pratiche nella Gastroenterologia ed EndoscopiaAcquisire competenze per l'analisi e la risoluzione di problemi Presentazione e discussione di problemi o di casi didattici in grande gruppo (metodologia interattiva) 00:30

Programma del 14/12/2017

Provincia Sede
PADOVA
Comune Sede
CAMPOSAMPIERO
Indirizzo Sede
VIA PIETRO COSMA 1
Luogo Sede
Aula didattica Servizio di Endoscopia / Aula Morgagni P.O. Camposampiero
Dettaglio Attività
Orario Inizio Orario Fine Argomento Docente/Tutor Risultato Atteso Obiettivi Formativi Metodologia Didattica Ore attività
08:30 13:30 Endoscopia “livePontarini Marangoni Pallaro Zilli Diamantis Galloro Campion Slongo Pierobon Mariniello Ballan Fabbian Genesin Sassatelli Crosta Fregonese Zecchin Lolato Pirillo Scapin Serena aumentare il grado di conoscenza sulle tecniche di Endoscopia Digestiva OperativaAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Dimostrazione senza esecuzione diretta da parte dei Partecipanti (metodologia frontale) 05:00
13:30 14:30 PAUSA01:00
14:30 15:00 IBDSturniolo far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
15:00 15:30 Screening CCR: NovitàDE LAZZARI Diamantis far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
15:30 16:00 Nuove prospettive dell’endoscopia terapeuticaMariniello Galloro far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
16:00 16:30 I tools per una buona mucosectomiaSlongo Pallini far acquisire conoscenze teoriche nella gastroenterologia ed endoscopia, anche attraverso l’integrazione nel lavoro d’equipe tra i vari specialisti di branca coinvolti nella gestione delle patologie dell’apparato DigerenteAcquisire conoscenze teoriche e/o pratiche Lezione Frontale/Relazione con dibattito (metodologia frontale) 00:30
16:30 17:00 Journal Club e discussioneRavagnan Angonese far acquisire conoscenze teoriche e le abilità pratiche nella Gastroenterologia ed EndoscopiaAcquisire competenze per l'analisi e la risoluzione di problemi Presentazione e discussione di problemi o di casi didattici in grande gruppo (metodologia interattiva) 00:30
17:00 18:00 VALUTAZIONE APPRENDIMENTO01:00

Brochure dell'evento
Verifica apprendimento partecipanti
Prova scritta (comprende anche il project work, l'elaborato e le domande aperte)
Durata
31:00
Crediti attribuiti all'evento
38.1
Responsabile segreteria organizzativa
Nome Cognome Email Telefono Cellulare
PaoloZecchinpaolo.zecchin@aulss6.veneto.it0499324480.
Tipo materiale durevole rilasciato ai partecipanti
Quota partecipazione
0.00
È previsto solo l'uso della lingua italiana?
Si
Verifica presenza partecipanti
Firma di presenza
Verifica a distanza di tempo delle ricadute formative
No
L'Evento è sponsorizzato?
Si
Sponsors
  • Promed s.r.l. - Dosson di Casier (TV)
  • Olympus Italia s.r.l. - Segrate (MI)
Sono presenti forme di finanziamento?
No
L'evento si avvale di partner?
No
È prevista una procedura di verifica della qualità percepita
Si