Fascicolo Sanitario Elettronico regionale

Grazie ad uno sforzo congiunto di tipo organizzativo e gestionale da parte di tutte le Aziende sanitarie, ospedaliere e IOV, coordinate da Azienda Zero con il supporto del Consorzio Arsenàl.IT - Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale - i cittadini del Veneto che hanno rilasciato i consensi all'attivazione del Fascicolo Sanitario Elettronico regionale possono disporre dei propri documenti sanitari (prescrizioni farmaceutiche, referti di laboratorio, etc) in formato digitale attraverso l'app Sanità km zero Ricette e il portale Sanità km zero Fascicolo. Non solo, anche i professionisti del Sistema Socio Sanitario regionale possono visualizzare referti e altri importanti documenti dei propri assistiti, utili a meglio definire i percorsi di diagnosi e cura. Questo è reso possibile dallo strumento Sanità km zero Visualizzatore.


Il Fascicolo Sanitario Elettronico regionale e l'app Sanità km zero Ricette


 

 

Link utili:

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 1671 del 07 agosto 2012 Realizzazione Progetto Fascicolo Sanitario Elettronico Regionale.

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 29 settembre 2015, n. 178 Regolamento in materia di fascicolo sanitario elettronico.

DECRETO LEGGE n. 179 del 18 ottobre 2012 Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 1785 del 07 novembre 2016 Potenziamento e razionalizzazione del Sistema Informativo Socio Sanitario. Linee di intervento e progetto Fascicolo Sanitario Elettronico regionale fase II.

Questo sito è ottimizzato per IE7, Firefox 3 e superiori.