Gestione del consenso

Con la conversione in Legge del Decreto Rilancio (Decreto-Legge n. 34/2020 convertito con modificazioni dalla L. 17 luglio 2020, n. 77) sono state apportate diverse novità rilevanti per il Fascicolo Sanitario Elettronico. In particolare è stata disposta l’eliminazione del consenso all’alimentazione del Fascicolo a far data dal 19/05/2020. Questo significa che il cittadino non dovrà più richiedere esplicitamente l’attivazione del proprio FSEr: quest’ultimo sarà alimentato per tutti gli assistiti, con i dati e documenti disponibili a partire dal 19/05/2020 (data entrata in vigore della legge) in avanti.

In questo contesto il cittadino può gestire il proprio consenso alla consultazione dei dati contenuti sul FSEr da parte degli operatori della salute, andando sulle impostazioni del proprio profilo personale all'interno dell'app Sanità km zero Ricette, o dal portale Sanità km zero Fascicolo. In alternativa, rivolgendosi all'Ufficio Relazioni con il Pubblico della propria ULSS, o al proprio Distretto Sanitario di riferimento.

 

PORTALE OPERATORI

 

Per maggiori informazioni riguardanti la gestione del consenso è possibile consultare le apposite linee guida.

Modulistica
 

E' possibile rilasciare il consenso alla consultazione anche tramite delega: l'assistito dovrà scaricare e consegnare il seguente modulo debitamente compilato all'Ufficio Relazioni con il Pubblico della sua ULSS, o al Distretto Sanitario di riferimento.

 

Sempre in riferimento al consenso alla consultazione, si ricorda che secondo la normativa vigente l'assisitito può esercitare il diritto di oscuramento o di de-oscuramento di determinati dati e documenti contenuti nel Fascicolo Sanitario Elettronico regionale. Può farlo autonomamente, autenticandosi nel portale Sanità km zero Fascicolo e selezionando i documenti che lo interessano dalla sua "Bacheca", da "Referti" o da "Altri documenti" oppure può scaricare e compilare il seguente modulo e consegnarlo all'Ufficio Relazioni con il Pubblico della ULSS o al Distretto Sanitario di riferimento.

 

Questo sito è ottimizzato per IE7, Firefox 3 e superiori.