Come attivare il servizio

Il Fascicolo Sanitario Elettronico regionale rappresenta non solo una comodità per te, ma anche un importante strumento per chi si occupa della tua salute.

Come fare ad attivare il servizio?

  1. Rivolgiti al tuo medico di medicina generale, o al pediatra di libera scelta, o agli Uffici Relazione con il Pubblico della tua ULSS, oppure al Distretto Sanitario e chiedi di attivare il Fascicolo Sanitario Elettronico regionale;
  2. Rilascia i consensi per attivare il Fascicolo Sanitario Elettronico regionale. Potrai farlo per te stesso, per i tuoi figli minorenni, o per una persona di cui sei rappresentante legale; è possibile rilasciare i consensi anche tramite apposita delega;
  3. Al momento dell'attivazione del Fascicolo ricorda di comunicare il tuo indirizzo e-mail e numero di cellulare: ti arriverà una e-mail con le istruzioni per creare le credenziali di accesso ai servizi Sanità km zero. L'hai ricevuta? In caso contrario rivolgiti a chi ti ha attivato il Fascicolo o scrivi a supporto@sanitakmzerofascicolo.it;
  4. Segui le istruzioni che riceverai via e-mail;
  5. Scarica l'app Sanità km zero Ricette per ricevere le ricette farmaceutiche direttamente sul tuo smartphone e andare in farmacia senza il promemoria oppure accedi al portale Sanità km zero Fascicolo per visualizzare e scaricare i tuoi referti e documenti sanitari.

Se si possiedono credenziali SPID è possibile scaricare la app Sanità km zero Ricette o accedere al portale Sanità km zero Fascicolo e rilasciare autonomamente i consensi nella apposita sezione "gestione consensi".


Fascicolo Sanitario Elettronico regionale
: attivalo così


Fascicolo Sanitario Elettronico regionale
: crea così le tue credenziali

Questo sito è ottimizzato per IE7, Firefox 3 e superiori.