Fascicolo Sanitario Elettronico regionale

Sanità km zero: la salute a portata di mano.

Immagina tutti i documenti riguardanti la tua salute sempre disponibili, sempre con te, in formato digitale. Tutto questo sarà realtà: la Regione del Veneto, in collaborazione con le aziende sanitarie ed ospedaliere ed il coordinamento del Consorzio Arsenàl.IT, sta sviluppando una Sanità km zero. Grazie alla riorganizzazione dei sistemi informativi ed informatici è ora possibile far viaggiare sempre più i dati anziché le persone.

La Sanità km zero si basa sul Fascicolo Sanitario Elettronico regionale (FSEr), l’insieme dei dati e dei documenti digitali che riguardano la tua salute, prodotti in occasione di eventi sanitari e sociosanitari presenti e passati (come, ad esempio, i risultati degli esami e le ricette farmaceutiche). Il Fascicolo, attualmente in fase sperimentale, permetterà di avere a disposizione la tua storia clinica sempre e ovunque per finalità di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione.

I dati contenuti nel Fascicolo, previo il tuo consenso, saranno disponibili a chi ti prende in cura per il tempo strettamente necessario. Il Fascicolo assicura il rispetto della privacy: i tuoi dati saranno protetti secondo la normativa vigente.

Per attivare il tuo Fascicolo rilascia il consenso al tuo medico di medicina generale (quest'ultimo deve aver aderito alla sperimentazione). Leggi come fare.

 

Vuoi collaborare alla costruzione della Sanità km zero?

Iscriviti al “Club degli Innovatori Sanità km zero” e aiutaci a testare i nuovi servizi sanitari digitali.

Se hai idee in grado di modificare i processi in atto, di rendere i servizi sanitari vicini, universali e immediati, iscriviti al Club per cogliere una sfida inedita: avrai l’opportunità di co-progettare insieme ai professionisti del settore nuove proposte di eHealth nell’ecosistema Sanità km zero!

Questo sito è ottimizzato per IE7, Firefox 3 e superiori.