Gestione del consenso

Il Decreto Rilancio (n. 34/2020) ha previsto l'attivazione del Fascicolo Sanitario Elettronico regionale per tutti i cittadini. Si tratta di uno strumento molto importante per aiutarti a gestire in maniera autonoma molti aspetti della tua salute, come le ricette farmaceutiche, specialistiche, documenti e referti della tua salute.

NON TEMERE! Senza il tuo esplicito consenso (chiamato “consenso alla consultazione”), i professionisti sanitari non potranno vedere i tuoi dati, potrai sempre cambiare idea a riguardo e potrai inoltre scegliere quali singoli documenti mettere o meno a disposizione degli operatori.

Come gestire il tuo consenso?
Accedi ai servizi Sanità km zero (app Sanità km zero Ricette e portale Sanità km zero Fascicolo): nella sezione dedicata puoi rilasciare, se lo desideri, il consenso alla consultazione e permettere così a chi ti prende in cura di disporre di importanti documenti riguardanti la tua salute. Puoi gestire la visibilità anche per singolo documento, scegliendo ad esempio di “oscurare” (rendere invisibile) uno o più referti, pur mantenendo il resto del tuo FSEr consultabile agli operatori. Il de-oscuramento, invece, ti permette di rendere consultabili a tutti i soggetti del SSN che ti prenderanno in cura i dati e documenti precedentemente oscurati. Gli operatori non saranno a conoscenza del fatto che tu abbia oscurato un determinato documento.

Per esercitare il diritto di oscuramento o di de-oscuramento di determinati dati e documenti contenuti nel tuo Fascicolo Sanitario Elettronico regionale, puoi autenticarti nel portale Sanità km zero Fascicolo e selezionare i documenti che ti interessano dalla tua "Bacheca", da "Referti" o da "Altri documenti". In alternativa scarica e compila il seguente modulo e consegnalo all'Ufficio Relazioni con il Pubblico della tua ULSS o al Distretto Sanitario di riferimento.

Per ulteriori approfondimenti leggi l'informativa completa.

 

E' possibile rilasciare il consenso anche tramite delega: dovrai scaricare e consegnare il seguente modulo debitamente compilato all'Ufficio Relazioni con il Pubblico della tua ULSS, o al Distretto Sanitario di riferimento.

Questo sito è ottimizzato per IE7, Firefox 3 e superiori.